La Terrazza Bottoni dei cittadini


A Sesto San Giovanni il masterplan del “Parco del borgo rurale di Cascina Gatti nel Parco della Media Valle del Lambro” promuove la trasformazione della parte finale di via Marx, oggi una appendice a “fondo cieco” senza particolari utilizzi o elementi attrattivi, in una piazza pedonale affacciata sul nuovo parco che verrà realizzato.

Per questo nuovo spazio il Masterplan propone il nome suggestivo di “Terrazza Bottoni”, da un lato per sottolinearne la funzione di luogo a quota più elevata da cui si può avere una visione complessiva del parco e discendere in esso, dall’altro come omaggio a Piero Bottoni, architetto e urbanista, autore nel 1962 del Piano Regolatore Generale della città e “inventore” della via Marx intesa, secondo il principio teorico da lui elaborato di “strada vitale”, come asse urbano di confluenza dei percorsi e dei servizi del quartiere residenziale a blocchi di edilizia “aperta”.

Il progetto “La Terrazza Bottoni dei cittadini” è stato pensato come un percorso che propone di valorizzare la partecipazione dei cittadini nelle fasi dello studio, della progettazione e della stessa realizzazione dell’intervento.

Il primo step di questo percorso è costituito da uno studio di fattibilità, la cui attività è stata nutrita dalle discussioni, dalle idee e dalle proposte che sono scaturite da una serie di azioni di coinvolgimento partecipativo dei cittadini: laboratori di partecipazione, workshop ed eventi per definire con i cittadini e le aggregazioni di stakeholders (associazioni, comitati ecc.) le funzioni dell’area e le indicazioni relative a struttura, distribuzione e arredo..

All’interno di questo processo è stata dedicata una specifica attenzione al coinvolgimento partecipativo dei ragazzi e delle ragazze, attraverso iniziative a loro espressamente dedicate per favorire la promozione di forme di protagonismo ed espressione giovanile in riferimento ai temi del progetto.

Il percorso è stato inoltre ispirato dall’attenzione alla dimensione di genere, in coerenza con le Linee guida “Tutta mia questa città” recentemente assunte dalla Giunta Comunale come documento di indirizzo metodologico per la progettazione e la riqualificazione degli spazi urbani.

In collaborazione con l’architetto Gabriella Barbieri.

A feasibility study for a new square overlooking a park, nurtured by discussions and proposals arising from some events for a participatory involvement of citizens: participating laboratories and workshops aimed to define the functions of the area, structure, distribution and furnishing.

In collaboration with architect Gabriella Barbieri.

Messaggio di errore

  • Notice: Undefined property: stdClass::$field_default_reference in eval() (linea 3 di /var/www/vhosts/h494981.linp030.arubabusiness.it/progettogreendesign.org/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_argument_default_php.inc(53) : eval()'d code).
  • Notice: Undefined property: stdClass::$field_default_reference in eval() (linea 3 di /var/www/vhosts/h494981.linp030.arubabusiness.it/progettogreendesign.org/sites/all/modules/views/plugins/views_plugin_argument_default_php.inc(53) : eval()'d code).